Il buco di Anna Llenas

Il buco di Anne LLenas, edito da Gribaudo, è un libro molto semplice, apparentemente banale, eppure molto profondo.

Giulia, la protagonista, è una bimba come tante altre, ma un giorno qualcosa si spezza. Comincia a sentirsi un vuoto dentro, un buco nella pancia, che non le piace per niente, la fa stare molto male. Prova tanti modi per colmarlo, per riempirlo. Cerca dei tappi, alcuni sono pericolosi, altri solo apparentemente buoni; alcuni paiono funzionare, ma è solo per poco tempo.

Tenta ogni strada per farlo sparire, per cancellarlo da sé e tornare la bimba felice di prima, ma ottiene il risultato opposto: il buco si apre sempre di più.

Alla fine Giulia capisce che non serve a nulla cercare fuori di sé. È invece dentro se stessa che deve guardare per trovare la cura a quel buco che la tormenta di continuo. 

Questa storia, ideata per i bambini, insegna anche a noi adulti a trovare in noi stessi la capacità di resistere e di superare le difficoltà, i lutti e le perdite che ci fanno soffrire, tentando di dare senso e significato a ciò che apparentemente non ne ha. In una parola, è un libro che spiega come diventare resilienti.